GHS

French Foot Artillery – Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72 zoom
French Foot Artillery – Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72 zoom
French Foot Artillery – Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72 zoom
French Foot Artillery – Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72
French Foot Artillery – Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72
French Foot Artillery – Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72

French Foot Artillery - Napoleonic Wars Zvezda Scala 1:72

Artiglieria dell’esercito Francese a piedi, Edizione limitata della Zvezda Models in scala 1:72, per diorami delle Guerre Napoleoniche.

11,00 Iva Inclusa

Esaurito

paypal pagamento
pagamenti postepay
visa pagamenti carta debit
Master Card
bonifico bancario

Ti potrebbe interessare…

French Foot Artillery 1812 – Artiglieria Francese a piedi (Edizione Limitata)

FIGURINI DIORAMI STORICI

French Foot Artillery, riproduzione fedele dell’artiglieria Francese a piedi realizzata da Zvezda in scala 1:72.

Storia:
Durante le guerre rivoluzionarie (1792-1799) e, soprattutto, nel periodo napoleonico (1799-1815), la Francia aveva probabilmente la macchina da guerra più efficiente del Vecchio Continente, che quasi portò alla sua duratura egemonia sull’Europa.
Sarà una verità lapalissiana affermare che l’esercito francese era un elemento chiave di questa macchina.
L’artiglieria ha svolto un ruolo molto importante in questo esercito.
Vale la pena aggiungere qui che già nel XVIII secolo l’artiglieria francese era una delle migliori in Europa, grazie alle riforme del conte de Vallière e – soprattutto – del conte de Gribeauval.
Quest’ultima riforma mirava a unificare di vasta portata l’equipaggiamento, riducendone il peso e, quindi, migliorandone la manovrabilità sul campo di battaglia.
Napoleone Bonaparte attribuì grande importanza all’artiglieria sul campo di battaglia e si prese cura della sua espansione.
Ad esempio, nel 1805, c’erano 34.000 nella Grande Armata artiglieria (che apparteneva, tra l’altro, a 8 reggimenti di artiglieria a piedi e 6 reggimenti di artiglieria a cavallo), e nel 1814 già 103.000!
Un tale aumento quantitativo derivava, tra l’altro, dal fatto che Napoleone si sforzò di rafforzare la sua fanteria con il fuoco di artiglieria il più possibile – per esempio, nel 1805 c’erano due cannoni per 1.000 fanteria, nel 1807 più di due cannoni, e nel nel corso della campagna del 1812, tre cannoni per 1000 camminatori.
L’equipaggiamento di base dell’artiglieria francese di quel tempo erano cannoni da 4, 8 e 12 libbre e obici da 6 pollici. Va anche aggiunto che l’artiglieria francese era ben addestrata e all’epoca dominava chiaramente le sue controparti in altri eserciti europei.
Marca

Zvezda

Scala

1/72

Nazionalità

Francesi

tipologia

Militari, Soldati

Codice

8028

Periodo

Guerre Napoleoniche

Lasciaci la tua opinione