GHS

McLaren MP4/5B Honda Tamiya Scala 1:20 zoom
McLaren MP4/5B Honda Tamiya Scala 1:20 zoom
McLaren MP4/5B Honda Tamiya Scala 1:20
McLaren MP4/5B Honda Tamiya Scala 1:20

McLaren MP4/5B Honda F1 Tamiya Scala 1:20

Vettura monoposto MP4/5 Honda della McLaren nella versione B, con cui la scuderia inglese si aggiudica il Campionato del Mondo di Formula 1 del 1990 ai danni della Ferrari di Alain Prost e Nigel Mansell.

54,00 Iva Inclusa

Esaurito

paypal pagamento
pagamenti postepay
visa pagamenti carta debit
Master Card
bonifico bancario

Ti potrebbe interessare…

Modellino statico McLaren MP4/5B Honda Marca Tamiya Scala 1:20

Modellismo Statico Auto Formula 1

Tamiya McLaren MP4/5B Honda. Il modello dell’auto in scatola di montaggio, scala 1:20 permette la fedele riproduzione della monoposto Campionato del Mondo di Formula 1 del 1990.

La McLaren MP4/5 fu una monoposto di Formula 1 che gareggiò nel Campionato Mondiale durante la stagione 1989, condotta dal brasiliano Ayrton Senna e dal francese Alain Prost.

I Cambiamenti regolamentari del 1989 imposero alla squadra inglese, come a tutte le altre, di utilizzare non più un 6 cilindri sovralimentato, ma un nuovo propulsore atmosferico; la McLaren decise quindi di montare un’unità 10 cilindri, sempre Honda.

La nuova vettura era un affinamento dell’eccezionale McLaren MP4/4 del 1988, che aveva dominato letteralmente la stagione, vincendo 15 gare su 16.

Questa vettura si differenziava dalla precedente per una diminuzione generale di carrozzeria, soprattutto nella parte posteriore, dove l’effetto coca-cola era talmente accentuato che scompare a livello della scocca, che prosegue diritta fino al posteriore. Come tutte le altre squadre, con il ritorno al motore aspirato venne adottato un air-scope sopra la testa del pilota che garantiva un lieve incremento di pressione dell’aria aspirata (e quindi di potenza erogata dal propulsore) alle alte velocità.

Nella stagione 1990, con la sua evoluzione MP4/5B, La McLaren tentò di riconfermare il doppio titolo iridato. Quell’anno le vetture saranno condotte sempre da Senna, ma non più da Prost che, dopo la vittoria nel mondiale, decise si accasarsi alla Ferrari, perciò ci fu un vero e proprio scambio di piloti con la scuderia di Maranello, e così a guidare la seconda delle McLaren fu l’austriaco Gerhard Berger.

Come si intuisce dalla sigla, la vettura non era altro che una MP4/5 leggermente rivista, soprattutto per i nuovi regolamenti che andavano a modificare alcuni dettagli delle vetture, come la posizione dei serbatoi nella stessa. Inoltre, la vettura doveva essere adattata alla stazza di Berger, molto alto, perciò anche la presa d’aria sopra la testa del pilota venne diminuita ed alzata. Particolare l’estrattore posteriore a cinque uscite, che prese il posto dell’estrattore più convenzionale adottato nella versione 1989.

Marca

Tamiya

Codice

20026

Scala

1/20

Modello

MP4/5B

tipologia

Auto, F.1

Lasciaci la tua opinione